Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica

Verbale n. 5 Riunione del 08 Marzo 1995

Presenti:

Proff. Dore, Martines, Mazzarella, Martinelli, G. Usai, Vanzi, Vernazza Ingg. Fanni, Giusto, Raffo, E. Usai
Ing. M. Usai

Assenti giustificati:

Proff. Bartolini, Caviglia, Marchesi, Marongiu, Pala, Sanna, Seatzu

Assenti non giustificati:

Proff. Bassanelli, Bertolino, Locci, Massidda, Muntoni, Salimbeni, Serpi, Sitzia, Vernier
Sigg. Di Gregorio, Porcu, Puddu

Ordine del Giorno

  1. Approvazione del verbale della seduta precedente (15 Febbraio 1995)
  2. Comunicazioni
  3. Piani di studio e pratiche studenti
  4. Tutorato (proposte)
  5. Nuovi indirizzi per il Corso di Laurea e richiesta di posti da Professore Associato
  6. Organizzazione didattica (aggiornamento)
  7. Proposte per l'utilizzo dei fondi a disposizione del Corso di Laurea e dei fondi per borse (di specializzazione, post-dottorato, etc.)
  8. Varie ed eventuali

Verbale della riunione

Il Presidente, constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la discussione sull'Ordine del Giorno.
  1. Approvazione del verbale della seduta precedente
    Il Presidente da' lettura del verbale della seduta del 15 Febbraio 1995. Il verbale viene approvato all'unanimita'.
  2. Comunicazioni
    Il Presidente comunica che:
  3. Piani di studio e pratiche studenti
    Il Presidente ricorda che buona parte dei piani di studi erano stati approvati nel corso della riunione precedente.
    E.Usai elenca i nuovi piani di studi approvati:

    Matricola Cognome Nome
    14923 Sannia Sandro
    15490 Sollai Salvatore
    15870 Carreras Gigi
    15918 Marras Mauro
    16815 Tedde Fabrizio
    16909 Trudu Adriano
    17275 Mereu Marcello
    17538 Orru' Raffaella
    17863 Olla Pietro
    18089 Vargiu Eloisa
    18151 Scanu Maria Giuseppina
    21014 Palmas Angelo
    21055 Ermini Andrea

    Relativamente a quelli ancora da discutere con gli studenti, G. Usai propone di accelerare i tempi e contattare telefonicamente tali studenti. La proposta e' approvata all'unanimita'.

  4. Tutorato (proposte)
    In vista di una prossima riunione (prevista per il 16 Marzo p.v. alle ore 16) con il Preside, i Presidenti degli altri CCL della Facolta' ed i rappresentanti degli studenti, il Presidente propone di avviare una istruttoria. G. Usai ricorda che il Senato Accademico ha emesso un regolamento per l'attuazione del Tutorato, nel quale si delibera la costituzione di una Commissione per i Piani di Studi; la decisione in merito all'avvio del tutorato personalizzato e' invece lasciata ai vari CCL. Segue una discussione sulle diverse tipologie di tutorato (personalizzato o collettivo), con interventi di Dore, Mazzarella, G. Usai e Vernazza, durante la quale vengono illustrate anche le esperienze in altre sedi.
    Dopo ampia discussione si invitano tutti i membri a prendere visione del regolamento quadro del tutorato e a presentare proposte per la prossima riunione di questo CCL, anche alla luce di quanto emergera' nella riunione del 16 Marzo p.v.
    Si delibera altresi' di riunire il CCL in data 26 Aprile p.v. alle ore 16, in modo tale da poter discutere eventuali proposte con gli studenti nel corso della presentazione del Manifesto degli Studi che si terra' in Aula Magna il 27 Aprile p.v. alle ore 17.
  5. Nuovi indirizzi per il Corso di Laurea e richiesta di posti da Professore Associato
    Il Presidente ricorda che esistono due indirizzi a statuto (Automatica e Telecomunicazioni) di cui soltanto quello di Automatica e' attivo. Vanzi ricorda anche che lo scorso anno in CF (Giugno 1994) si era discussa l'attivazione di tutti gli indirizzi previsti dalla legge per il corso di Laurea in Ingegneria Elettronica, con l'eccezione di Ingegneria Biomedica, e cioe': Automatica, Calcolatori, Microelettronica, Strumentazione, Telecomunicazioni.
    Il Consiglio, con riferimento a quanto discusso in CF, riconferma la volonta' di inserire tutti gli indirizzi ed auspica in una conclusione positiva della pratica. All'unanimita' si delibera anche di inserire l'indirizzo di Ingegneria Biomedica.
    Per quanto riguarda invece la richiesta di posti da Professore Associato, si apre una lunga ed articolata discussione che vede la partecipazione di gran parte dei presenti. In particolare, il Presidente ricorda che, in una seduta precedente, il CCL si era espresso favorevolmente per la richiesta di tutti i posti resisi disponibili e facenti capo all'area Elettrica ed Elettronica. Questa richiesta e' necessaria per la sopravvivenza stessa del Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica.
    Si avvia quindi la discussione sulle priorita' delle richieste in base ai raggruppamenti concorsuali, stabilendo di richiedere un totale di 11 posti e considerando i corsi previsti in tabella 29 per la laurea in Ingegneria Elettronica in priorita'.
    In considerazione dei gravi problemi didattici (corsi attivi e svolti per supplenza) si propone di attribuire i primi quattro posti ai raggruppamenti cui fanno capo i corsi resisi vacanti a causa di nullaosta concessi prima del 31 Ottobre 1994: Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (K05A), 2 posti; Elettronica (K01X); Telecomunicazioni (K03X).
    Si discutono poi le destinazioni per i due posti gia' assegnati dal MURST nel piano quadriennale 1986/90 e non ancora banditi (D.M. 21.09.90), per i quali si decidono le seguenti destinazioni: Elettrotecnica (I17X), confermando la precedente attribuzione; Automatica (K04X), in sostituzione di Misure Elettriche ed Elettroniche (K10X), come previsto in tabella 29.
    Vengono poi discussi i due nuovi posti assegnati ultimamente dal MURST al corso di Laurea in Ingegneria Elettronica nel piano triennale 1991/93 (D.P.R. 11.08.93), per i quali si decidono le seguenti attribuzioni: Campi Elettromagnetici (K02X); Elettrotecnica (I17X).
    Si richiedono altresi' tre nuovi posti per attivare o consolidare gli indirizzi previsti, in considerazione anche del grande numero di studenti iscritti ai primi anni, attribuiti ai seguenti raggruppamenti: Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (K05A); Elettronica (K01X); Telecomunicazioni (K03X).
    Risulta, in conclusione, la seguente graduatoria di priorita':
    1. Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (K05A), ex-Schaerf;
    2. Elettronica (K01X), ex-Paccagnella;
    3. Telecomunicazioni (K03X), ex-Costamagna;
    4. Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (K05A), ex-Micarelli;
    5. Elettrotecnica (I17X), nuova assegnazione MURST;
    6. Automatica (K04X), nuova assegnazione MURST;
    7. Campi Elettromagnetici (K02X), nuova assegnazione MURST;
    8. Elettrotecnica (I17X), nuova assegnazione MURST;
    9. Telecomunicazioni (K03X), nuova richiesta per coprire i corsi di indirizzo;
    10. Elettronica (K01X), nuova richiesta per coprire i corsi di indirizzo;
    11. Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (K05A), nuova richiesta per coprire i corsi di indirizzo.
    Il CCL ritiene queste richieste le minime indispensabili per il corretto funzionamento del Corso di Laurea stesso, riservandosi un eventuale riesame di tale graduatoria alla luce di futuri avvenimenti.
    Il CCL sottolinea poi la necessita' di bandire con la massima priorita' un posto per l'insegnamento dell'Elettrotecnica, di servizio per gli allievi di Ingegneria Civile, Meccanica, Chimica, dell'Ambiente e del Territorio, auspicando che i competenti CCL se ne facciano carico. In merito, fa presente che negli ultimi decenni tale corso e' sempre stato ricoperto per supplenza, con conseguente gravoso onere didattico a carico dei docenti dell'Istituto di Elettrotecnica.
    Infine, il CCL esprime all'unanimita' parere favorevole in merito al fatto che vengano ribanditi i posti resisi disponibili nell'area di Matematica.
  6. Organizzazione didattica (aggiornamento)
  7. Proposte per l'utilizzo dei fondi a disposizione del Corso di Laurea e dei fondi per borse di specializzazione, post-dottorato, etc.
    Sono pervenute le proposte di acquisto materiali per l'ampliamento dei laboratori di Elettrotecnica (Marchesi) e Telecomunicazioni (Vernazza) (in allegato). Si invitano i docenti interessati ad inviare proposte in vista di una discussione su questo punto nel prossimo CCL.
    In merito all'utilizzo dei fondi a disposizione per l'istituzione di borse di studio, il CCL non presenta alcuna richiesta non avendo ancora laureati disponibili. Auspica pero' che siano riservati alcuni posti per i prossimi anni, in considerazione dell'estremo interesse manifestato dagli studenti elettronici.
  8. Varie ed eventuali
    Il Presidente comunica che il Preside ha manifestato un estremo interesse nell'attuazione di iniziative per teledidattica. Si incarica di effettuare una breve istruttoria e di relazionare in merito durante la prossima riunione.
Come gia' deliberata in un punto precedente, viene fissata la data della prossima riunione del C.C.L. che si terra' mercoledi 26 Aprile p.v. alle ore 16.00.

Non essendovi ulteriori proposte di discussione la riunione si scioglie.

 
Il Segretario							Il Presidente 
Prof. G. Mazzarella						Prof. G. Vernazza

Pagina precedente
Questa pagina e' curata da (eoweb@ diee.unica.it )