Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica

Verbale n 25 Riunione del 17 ottobre 1996

Presenti i professori di I fascia: Marchesi,Marchesoni,Marongiu,Vernazza
Presenti i professori di II fascia: F.Bertolino, Martines, Massidda, Mazzarella, G.Usai, Vanzi,Vernier-Piro
Presenti i ricercatori confermati: Caredda,Fanni,Spano
Presenti i ricercatori: Armano, Bonfiglio, Cincotti, Pilo, Raffo, Serri, E.Usai
Presenti i rappr. del personale tecnico, amministrativo e delle biblioteche: M.Usai
Presenti i rappr. degli studenti: Melis, Pitzianti, Vaccargiu

Giustificati i professori di I fascia: Bartolini
Giustificati i professori di II fascia: Locci, Pala, Sanna
Giustificati i professori supplenti: Atzei, Dessi', Monaci, Vitulano
Giustificati i ricercatori confermati: Caputo, Mura
Giustificati i ricercatori: Damiano, Giusto, Roli

Assenti i professori di I fascia: Bassanelli
Assenti i ricercatori confermati: Rodriguez
Assenti i rappr. degli studenti: Didaci, Milia, Orru', Sirca, Tocco

Ordine del Giorno

  1. Ratifica del verbale della seduta precedente
  2. Comunicazioni
  3. Nulla osta supplenze
  4. Piani attivita' didattica Ricercatori a.a. 1996/97
  5. Nuovi posti di Ricercatore
  6. Varie ed eventuali
Presiede Vernazza, segretario Mazzarella, coadiuvato nella verbalizzazione da E.Usai.

Alle ore 11:15, constata la presenza del numero legale, il P. dichiara aperta la seduta.

  1. Ratifica del verbale della seduta precedente
    Il prof. Sanna chiede che nel verbale del 23.9.96 venga inserita, come ultimo capoverso del punto 10, la seguente frase "Il prof. Sanna chiede che sia messa a disposizione di tutti un resoconto dell'incontro con gli studenti, eventualmente da allegare al verbale della prima seduta del consiglio successiva all'incontro. Il Consiglio approva". Per errore nell'allegato n 3 e' stata indicata la data dell' 11.9.96 anziche' del 18.9.96 relativamente alla riunione della Commissione Didattica Permanente.
    Il verbale della riunione del 23.9.1996 viene approvato, con le integrazioni e modifiche di cui sopra, all'unanimita'.
  2. Il Presidente comunica:
  3. Nulla osta supplenze
    il P. rende noto di aver ricevuto le richieste di parere sulle richieste di nulla osta a tenere supplenze presso altre Facolta' e/o Sedi avanzate dai proff. MARCHESONI Mario, PALA Maria Maddalena e VERNAZZA Gianni (Allegati 5, 6, 7). Viene fatto rilevare da alcuni membri del Consiglio che riguardo le richieste in oggetto il Consiglio di Facolta' si e' gia' espresso favorevolmente in data 14.10.1996. Il Consiglio ne prende atto e riconferma il parere favorevole.
  4. Piani attivita' didattica Ricercatori a.a. 1996/97
    la ricercatrice Dott.ssa Maria POLO presenta il piano dell'attivita' didattica per l'anno accademico 1996/97 per un totale di 350 ore (Allegato 8). Il Consiglio approva.
  5. Nuovi posti di Ricercatore
    Il P. espone i problemi relativi alle esigenze didattiche degli insegnamenti del corso di Laurea in Ingegneria Elettronica, sia riguardo gli aspetti legati agli insegnamenti previsti nella Tabella XXIX sia riguardo la possibilita' di attivare nuovi indirizzi. Ricorda in particolare che le risorse attualmente disponibili non sono sufficienti a coprire le attuali esigenze, che si ritiene possano aggravarsi con l'incremento del numero degli studenti. Ricorda inoltre brevemente le indicazioni a riguardo avanzate dal Consiglio in occasione delle ultime richieste di posti di Ricercatore.
    Informa il Consiglio che nel Consiglio di Facolta' del 14.10.96 il Preside ha informato che il Rettore ha chiesto di avere indicazioni, con priorita', riguardo i settori disciplinari in cui emergono richieste di posti di Ricercatore in vista di possibili disponibilita' valutabili in 3-5 posti per il 1996 ed altrettanti prevedibili per il 1997. Il P. ricorda inoltre che il Corso di Laurea di Ingegneria Elettronica non dovra' essere penalizzato rispetto agli altri a fronte delle assegnazioni ottenute per la sua attivazione, assegnazioni che, a consuntivo, risultano inferiori alle esigenze previste dalla Tabella XXIX in alcuni settori e legate solo ed esclusivamente alla attivazione del Corso.
    Il prof. Mazzarella ricorda che nel C.d.F. del 14.10.96 e' stato ribadito l'impegno per un posto di ricercatore in un settore dell'ingegneria ambientale, e che essendo i posti disponibili dell'ordine di 20-30 per tutto l'ateneo ritiene la previsione del Preside ottimistica; in ogni caso ribadisce la richiesta del posto di ricercatore per il settore Campi Elettromagnetici e la rafforza con i dati relativi alla frequenza ed agli esami sostenuti nell'ambito degli insegnamenti del settore, i quali presentano circa il raddoppio rispetto ai valori dell'anno precedente. L' ing. Fanni fa presente che il C.d.F. ha manifestato l'intenzione di istituire una commissione per la definizione di criteri che facilitino l'individuazione delle esigenze della Facolta', e che, per non venire svantaggiati, e' opportuno cercare di uniformarsi a quanto verra' indicato dalla commissione. Il prof. Martines fa presente che anche il Coordinamento d'Area potrebbe essere coinvolto nelle scelte. Intervengo inoltre Vernazza, Marchesi, Mazzarella convenendo che al corso di laurea non potra', per questo a.a., essere assegnato piu' di un posto di ricercatore e pertanto, per dare una indicazione forte e' opportuno stendere una lista cortissima con una unica indicazione. La prof. Vernier-Piro fa presente che in un futuro prossimo sara' necessario tenere in considerazione le esigenze degli insegnamenti del biennio che, a fronte di un numero elevato di studenti, non hanno una adeguata copertura di docenti.
    Il P. sostiene che tali esigenze saranno senzaltro poste all'attenzione del Consiglio quando verranno destinati specifici insegnamenti per il corso di Laurea in Ingegneria Elettronica, vista la limitata efficacia di azioni di singoli C.C.S. riguardo insegnamenti comuni. Dopo ampia discussione il Consiglio concorda, all'unanimita', nell'indicare nel settore Campi Elettromagnetici la scelta per il posto di Ricercatore da assegnare eventualmente al Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica (Allegato 9). Viene inoltre evidenziato la necessita' di un prossimo impegno per il coordinamento e la programmazione delle prossime richieste di personale docente.
  6. Varie ed eventuali
Alle ore 13:00, terminata la discussione, la seduta e' sciolta.

Il Segretario                                                   Il Presidente
(G.Mazzarella)                                          		(G.Vernazza)

Pagina precedente
Questa pagina e' curata da (eoweb@diee.unica.it )