Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica
Universitā di Cagliari, Italy

Insegnamento: Controlli Automatici 1
Settore: ING-INF/04
Codice: 5459
Calendario: II anno, II semestre
Corso di Laurea: Ing. Elettronica
Ore di Lezione: 60
Crediti: 6
Svolgimento: Prova orale
Pagina Web:
Docente: Prof. Usai Elio - email: eusai@diee.unica.it

Argomenti del corso Lez. Eser. Lab.
Introduzione allo studio dei sistemi di controllo automatico. Cenni sulla modellistica dei sistemi dinamici a parametri concentrati. Schemi a blocchi. Schema generale di un sistema di controllo SISO. Proprietā del controllo a retroazione. Il problema del filtraggio.82-
Stabilitā dei sistemi lineari e stazionari in retroazione. Diagrammi di Nyquist e di Nichols. Criterio di Nyquist per la stabilitā dei sistemi in retroazione. Margini di stabilitā. Il luogo delle radici . Analisi della stabilitā dei sistemi in retroazione mediante il luogo delle radici. 94-
Caratterizzazione del transitorio. Parametri della risposta indiciale e della risposta armonica. Costante di tempo. Sistemi del primo e del secondo ordine. Modo dominante e modelli ridotti. Legami globali. Proprietā transitorie riferite al piano complesso.6--
La fedeltā di risposta. Comportamento in regime permanente. Classificazione dei sistemi di asservimento e dei sistemi di regolazione.52-
La sintesi dei sistemi di controllo lineari e stazionari in retroazione. Prestazioni di un sistema di controllo e specifiche di progetto. Luoghi e carte per la sintesi per tentativi in w degli asservimenti. La scelta della struttura del controllore. Azioni di correzione elementari. Sintesi in s. Classificazione e predisposizione dei regolatori.128-
Introduzione al computer aided control system design (CACSD). Il software MATLAB.Gli applicativi Control System Toolbox e Simulink.4--
Riepilogo del programma e capitoli di riferimento

Sistemi di controllo-Generalitā :
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 1
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.1

Modelli dei sistemi dinamici:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 4

Schemi a blocchi :
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 5
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.3

Proprietā dei sistemi interconnessi:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 5

Diagramma di Nyquist:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 6
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.7
Giua, Seatzu: cap. 10

Criterio di Nyquist:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 9
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.8
Giua, Seatzu: cap. 10

Margini di stabilitā:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 9
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.8

Luogo delle radici:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 12
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap.5
Giua, Seatzu: cap. 10

Specifiche e prestazioni:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 10
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 11

Prestazioni a regime:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 10
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 6

Comportamento transitorio:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: capp. 4, 5
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 2

Legami ciclo aperto/ciclo chiuso:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 10
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 10

Sintesi in s:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 12
Risposta armonica:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 6
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 6
Giua, Seatzu: cap. 8

Sintesi in frequenza:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 11
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 11, 12

Diagrammi universali :
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 11

Diagramma e carta di Nichols:
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 9

Regolatori PID:
Bolzer, Scattolini, Schiavoni: cap. 14
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 11, 12

Realizzazione dei controllori:
Ferrante, Lepschy, Viaro: cap. 11
---
TOTALE: 6044160


Testi consigliati:
  • P. BOLZERN, R. SCATTOLINI, N. SCHIAVONI, Fondamenti di Controlli Automatici - McGraw-Hill Libri Italia, 1998
  • A.FERRANTE,A.LEPSCHY,U.VIARO, Introduzione ai controlli automatici - UTET Torino, 2000
  • W.J.PALM, MATLAB per l'ingegneria. - Mc Graw-Hill, 2001
  • S.SANNA, Dispense del corso di Controlli Automatici 1 - , 2005
  • A.GIUA, C. SEATZU, Analisi dei sistemi dinamici - Springer, 2006