Presentazione

Dottorato di ricerca in Ingegneria Elettronica ed Informatica

Il DRIEI mira a formare giovani ricercatori, idonei alla gestione e partecipazione in progetti di ricerca sia in ambito accademico che industriale. I settori di ricerca attivi sono i seguenti: Automatica, Elettromagnetismo, Elettronica, Elettronica Industriale di Potenza, Elettrotecnica, Informatica, Misure Elettriche ed Elettroniche, Telecomunicazioni. Il dottorato è la prosecuzione ideale degli studi universitari nel settore dell'Ingegneria dell'Informazione, ma è aperto anche a chi provenga da altri corsi di laurea specialistica di ingegneria o di scienze.

Il dottorato fa capo al Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica.

Il corso di dottorato dura tre anni ma in particolari circostanze (malattie, caso fortuito, forza maggiore) il dottorando può chiedere un anno di proroga. I periodi di vacanza comprendono una breve interruzione per Natale e un periodo più lungo durante le ferie estive.

Punto centrale della formazione è lo sviluppo di un progetto di ricerca originale, da seguire a stretto contatto con il Tutore, orientato all'avanzamento delle conoscenze nel relativo settore. Tale progetto, gestito in prima persona dal dottorando, dovrà avere rilevanza scientifica e applicativa. La scuola di dottorato in Ingegneria dell'Informazione, di cui il DRIEI fa parte, prevede anche che il dottorando completi la sua formazione frequentando corsi e seminari, partecipando a congressi, pubblicando lavori scientifici e svolgendo periodi di studio all'estero.

Il dottorato accoglie con interesse le candidature di laureati provenienti da altre università italiane o straniere.

Scuola di Dottorato in Ingegneria dell'Informazione

La Scuola di Dottorato in Ingegneria dell'Informazione (SDII) è stata istituita nel 2006 ed è operativa a partire dal XXII ciclo.

La Scuola ha lo scopo di promuovere, organizzare e gestire attività collegate a progetti formativi di livello dottorale, costituendo parte fondamentale dell'offerta formativa di terzo livello nei settori: Automatica, Elettromagnetismo, Elettronica, Elettronica Industriale di Potenza, Elettrotecnica, Informatica, Misure Elettriche ed Elettroniche, Telecomunicazioni.

Alla Scuola fa capo il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e Informatica, che è il solo dottorato dell'Università di Cagliari rivolto al settore dell'Ingegneria dell'Informazione.

Il percorso formativo è formulato ed espresso in crediti di formazione alla ricerca che si acquisiscono prevalentemente tramite pubblicazioni, presentazione di lavori a congressi e convegni, partecipazione a gruppi scientifici di lavoro, attività seminariale attiva sulle proprie ricerche. Allo scopo di incoraggiare i Dottorandi a completare la propria formazione dal punto di vista didattico e ad accedere a tematiche specialistiche utili alla propria formazione globale, la Scuola prevede la possibilità di conseguire parte dei crediti di formazione alla ricerca anche attraverso la frequenza di corsi, che possono essere mutuati dalla Laura Specialistica o offerti specificatamente per le Scuole di Dottorato. Si stimola inoltre la partecipazione dei Dottorandi a cicli seminariali, scuole internazionali e scuole nazionali, privilegiando quelle per le quali è possibile una prova finale di verifica.

Per maggiori informazioni consultare il documento che descrive l'articolazione in crediti formativi della Scuola di Dottorato in Ingegneria dell'Informazione [pdf].